Laboratorio di Psicobiologia | Fondazione Santa Lucia

Laboratorio di Psicobiologia

Ambiti di Ricerca 

Il Laboratorio di Psicobiologia studia le basi neurogenetiche della memoria, analizzando i circuiti cerebrali attivati durante il processo di memorizzazione, le alterazioni che possono subire e i relativi processi di riorganizzazione cerebrale a seguito di malattie neurodegenerative, come l’encefalomielite autoimmune sperimentale per la sclerosi multipla. Particolare attenzione viene dedicata ai meccanismi molecolari che generano la memoria e trasformano i circuiti neurali in funzioni cognitive. In base alla forma di memoria interessata (dichiarativa, procedurale, emotiva) vengono analizzate le rispettive regioni cerebrali.

Le metodologie utilizzate includono tecniche e apparecchiature di misurazione della memoria e dell'apprendimento nei modelli murini. Vengono anche valutati i livelli di attivazione di proto-oncogeni, i regolatori fisiologici della proliferazione cellulare che possono diventare oncogenetici e innescare uno sviluppo tumorale. Il Laboratorio svolge inoltre analisi di traslazione e traduzione di proteine così come di vettori virali, e tecniche d’impregnazione per l’analisi della morfologia neuronale e cell filling.

Collaborazioni 
  • Institut de Pharmacologie Moleculaire et Cellulaire (IPMC), Nizza (Francia)
  • Program in Neurosciences and Mental Health, Hospital for Sick Children, Toronto (Canada)
  • Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Progetti Attivi 
  • BIOTTASA: Trasferimento tecnologico e integrazione di biotecnologie per la salute, l'alimentazione e l'ambiente
  • AGESPAN: Disease mechanisms of working memory load capacity in ageing and Alzheimer’ disease.

Laboratorio di Psicobiologia

Via del Fosso di Fiorano, 64 – 00143 Roma

Centro Europeo di Ricerca sul Cervello (CERC)