Borse di Studio per Attività di Ricerca Biomedica | Fondazione Santa Lucia

Borse di Studio per Attività di Ricerca Biomedica

Sessantaquattro Borse di Studio della Fondazione Santa Lucia per cittadini Ue che non hanno superato i 40 anni. C'è tempo fino al 10 dicembre 2019 per candidarsi.

La Fondazione Santa Lucia ha pubblicato oggi il Bando di Concorso per il Conferimento di 64 Borse di Studio per Collaborare allo Svolgimento di Attività di Ricerca Biomedica.

Come riportato in dettaglio nel Bando, cinquantanove Borse di Studio decorreranno dal prossimo 2 gennaio 2020, una Borse di Studio dal 1° febbraio 2020, una dal 1° marzo 2020 e tre dal 1° aprile 2020.

Gli ambiti di ricerca interessano tutti il settore delle neuroscienze. Le Borse di Studio si suddividono nelle categorie "base", "junior", "medium" e "senior" e non sono cumulabili con altre Borse. Il concorso è aperto ai cittadini europei che risiedono all'interno dell'Unione Europea e non hanno superato i 40 anni di età.

C'è tempo fino alle ore 12.00 del 10 dicembre 2019 per far pervenire la propria candidatura presso la sede della Fondazione Santa Lucia, in via Ardeatina 306 a Roma.

Tutti i dettagli sui progetti di ricerca a cui fanno riferimento le Borse di Studio, i Laboratori che li gestiscono e le modalità di consegna della propria candidatura sono disponibili nel Bando.

DISCLAIMER: Fanno testo le informazioni contenute nel Bando di Concorso