Pierluigi Zoccolotti | Fondazione Santa Lucia
Attività di Ricerca 

L'attività di ricerca del Prof. Pierluigi Zoccolotti si concentra prevalentemente sui disturbi dell'apprendimento in età evolutiva e i disturbi attenzionali provocati da trauma cranico. 

Per quanto riguarda i disturbi dell'apprendimento, il Laboratorio diretto dal Prof. Zoccolotti svolge studi mirati in particolare alla comprensione dei meccanismi di base dei disturbi evolutivi di lettura e di scrittura utilizzando un'ampia serie di metodiche comportamentali, quali l'analisi dei tempi di lettura e di denominazione (tempi di reazione), lo studio delle curve psicometriche e l'analisi dei movimenti oculari durante compiti di lettura e di esplorazione. Nell'ambito di queste attività di ricerca il Laboratorio ha messo a punto anche  metodiche diagnostiche (disponibili al paragrafo "Prove di Valutazione" di questa pagina) e paradigmi riabilitativi.

La ricerca sui processi attenzionali si rivolge invece alle prestazioni di pazienti con trauma cranico chiuso in una serie di compiti decisionali, utilizzando tecniche di registrazione dei tempi di reazione e dei tempi di movimento. Anche in questo caso, la ricerca è integrata con studi sull'efficacia di paradigmi riabilitativi.

Biografia 

dal 2013Direttore Master di II Livello in Disturbi dell’apprendimento e dello sviluppo cognitivo, Università degli Studi di Roma Sapienza.

2008 – 2011Direttore Scuola di Specializzazione in Neuropsicologia, Università degli Studi di Roma Sapienza.

2003 – 2009Direttore Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Roma Sapienza.

2002 – 2005Direttore Scuola di Specializzazione in Neuropsicologia, Università degli Studi di Roma Sapienza.

1994: Professore straordinario (ordinario dal novembre 1997) di Psicologia generale, Sapienza – Università di Roma.

1987 – 1988Visiting Professor con Borsa NATO, Department of Psychology, Dartmouth College, Hanover (Usa).

1979 – 1986Professore Incaricato di Psicologia della Percezione (1986 - 1994 Professore Associato), Università degli Studi di Roma Sapienza.

1976 – 1978Esercitatore (prima in Psicologia dell'Età Evolutiva e successivamente in Psicolinguistica), Università degli Studi di Roma Sapienza.

1975 – 1977Ricercatore, Educational Testing Service, Princeton (Usa).

1975Diploma di Laurea in Psicologia a indirizzo sperimentale, Università degli Studi di Roma Sapienza.

Incarichi Istituzionali 

dal 2011Membro dell'Associazione italiana di Psicologia.

2006 – 2009Membro della Giunta Tecnico-Amministrativa dell’AST (Ateneo della Scienza e della Tecnologia).

2001 – 2007Membro del Consiglio di Amministrazione dell'Istituto Universitario di Scienze Motorie (IUSM), Roma.

1999 – 2001Membro del Comitato Tecnico Istitutore del nuovo Istituto Universitario di Scienze Motorie (IUSM), Roma.

M. Pontillo, M. De Luca, A.W. Ellis, C.V. Marinelli, D. Spinelli, P. Zoccolotti, Failure to learn a new format in developmental dyslexia, in Scientific Reports (2014) 1-8.

C. Puopolo, M. Martelli, P. Zoccolotti, Role of sensory modality and motor planning in the slowing of patients with traumatic brain injury: A meta-analysis, in Neuroscience and BioBehavioral Reviews (2013) 2638-2648.

P. Zoccolotti, M. De Luca, L. Lami, C. Pizzoli, M. Pontillo, D. Spinelli, Multiple stimulus presentation yields larger deficits in children with developmental dyslexia: a study with reading and RAN-type tasks, in Child Neuropsychology (2013) 639-647.

M. Martelli, C. Burani, P. Zoccolotti,Visual perceptual limitations on letter position uncertainty in reading, in Behavioral and Brain Sciences (2012) 294-295.

C.V. Marinelli, P. Angelelli, G. Di Filippo, P. Zoccolotti, Is developmental dyslexia modality specific? A visual-acoustic comparison on Italian dyslexics, in Neuropsychologia (2011) 1718-1729.

R. Cattelani, M. Zettin, P. Zoccolotti, Rehabilitation Treatments for Adults with Behavioural and Psychosocial Disorders following Acquired Brain Injury: a Systematic Review,    in Neuropsychology Review (2010) 52-85.

M. Martelli, G. Di Filippo, D. Spinelli, P. Zoccolotti, Crowding, reading and developmental dyslexia, in Journal of Vision (2009) 1-18.  

C. Burani, S. Marcolini, M. De Luca, P. Zoccolotti, Morpheme-based reading aloud: Evidence from dyslexic and skilled Italian reader, in Cognition (2008) 243-262.

P. Zoccolotti, M. De Luca, A. Judica, D. Spinelli, Isolating global and specific factors in developmental dyslexia: a study based on the rate and amount model (RAM), in Experimental Brain Research (2008) 551-560.

C. Incoccia, R. Formisano, P. Muscato, G. Reali, P. Zoccolotti, Reaction and movement times in chronic traumatic brain injury patients with good motor recovery, in Cortex (2004) 111-115.

Psicologia dei disturbi dell'apprendimento, Università degli Studi di Roma Sapienza