Neuroriabilitazione 3

Attività Clinica

L’Unità Operativa Complessa di Neuroriabilitazione 3 assicura percorsi di riabilitazione per pazienti affetti da deficit di movimento e cognitivi, provocati da patologie e traumi di origine neurologica. È in particolare specializzata nell’attività clinica e di ricerca dedicata a patologie cerebrovascolari e malattie degenerative del sistema nervoso. Tra queste la malattia di Parkinson, corea di Huntington e sclerosi laterale amiotrofica.

 

Percorso di Riabilitazione

L’équipe si compone di neurologi, fisioterapisti, infermieri e operatori socio-sanitari. Al personale del reparto si affiancano psicoterapeuti, logopedisti, terapisti occupazionali, assistenti sociali e altri specialisti che svolgono attività interdivisionale di consulenza e riabilitazione per i pazienti ricoverati. Età, competenze residue e deficit motori e cognitivi determinano, al momento del ricovero, il percorso di riabilitazione da intraprendere e le prospettive di recupero funzionale del paziente.

 

Attività di Ricerca

L’attività clinica della U.O.C. di Neuroriabilitazione 3 è strettamente connessa ai programmi della Linea di Ricerca A - Neurologia Clinica e Comportamentale e della Linea di Ricerca C - Neuroscienze Sperimentali. I laboratori afferenti utilizzano metodiche di genetica, elettrofisiologia, farmacologia, biochimica e neuroimmagini funzionali in programmi di ricerca sia di base che transalazionale.

UOC Neuroriabilitazione 3

Via Ardeatina, 354 – 00179 Roma

Ospedale - Piano 3