Riabilitazione Estensiva Ambulatoriale Adulti

Un Percorso Multidisciplinare di Riabilitazione

Il Servizio di Riabilitazione Estensiva Ambulatoriale per Adulti eroga trattamenti riabilitativi in regime non residenziale. Comprende terapia neuromotoria, foniatrica, cognitiva, logopedia, terapia occupazionale e idrocinesiterapia (piscina). Il Servizio include anche la valutazione e il collaudo di ausili e ortesi. La presa in carico del paziente corrisponde all’avvio di un progetto riabilitativo che può avere una durata massima di 90 giorni. Il programma di riabilitazione viene fissato dal medico specialista che effettua la prima visita e concordato con l’équipe riabilitativa multidisciplinare.

 

Terapie Neuromotorie

  • Linfodrenaggio secondo Vodder
  • Rieducazione funzionale
  • Rieducazione neuromotoria secondo Perfetti
  • Rieducazione neuromuscolare secondo Kabat e Bobath
  • Rieducazione Posturale metodo Mezieres e Souchard
  • Rieducazione respiratoria
  • Taping neuromuscolare

 

Terapie Logopediche

  • C.A.A. (Comunicazione Aumentativa Alternativa)
  • M.I.T. (Melodic Intonation Teraphy)
  • P.A.C.E. (Promoting Afasics Comunicative Effectivenes)
  • Taping neuromotorio
  • Tecniche di rallentamento dell'eloquio
  • Tecniche di rilassamento
  • Tecniche di rinforzo muscolare
  • Tecniche di stimolazione comportamentale
  • Terapia cognitiva delle funzioni attentive, mnesiche, esecutive
  • Terapia miofunzionale
  • Training per il recupero delle funzioni semantico-lessicali
  • Training visuoesplorativo per i disturbi visuospaziali (Eminegligenza Spaziale-Neglet)
  • Trattamento Multimodale
  • Trattamento Logopedico per l'Afasia

 

Tecnologie Terapeutiche

  • BFB (Biofeedback per la rieducazione neuromotoria)
  • Cyclette
  • Cogniplus
  • Elettrostimolazioni
  • Ionoforesi
  • Magnetoterapia
  • Sollevatore
  • Standing
  • Tapis roulant
  • Tecar Terapia
  • TENS
  • Ultrasuoniterapia
  • Vital-Stim

 

Come Accedere alla Riabilitazione

Per accedere al trattamento riabilitativo devono essere trascorsi non più di sei mesi dalla dimissione ospedaliera, dall’insorgenza di una patologia degenerativa o dal manifestarsi di una disabilità complessa che necessita di una presa in carico multidisciplinare. Non possono invece essere presi in carico pazienti con disabilità semplici.

Per avviare il trattamento riabilitativo è necessario presentare l’impegnativa del medico ospedaliero, dell’Azienda ASL di residenza del paziente oppure del medico di famiglia su indicazione di un medico specialista. Nell’impegnativa si chiede la “Presa in carico riabilitativa in modalità estensiva per… [una specifica diagnosi]". L'impegnativa va quindi presentata all'Ufficio Accettazione Ricoveri della Fondazione Santa Lucia Irccs, che fissa contestualmente un appuntamento al paziente per visita specialistica. Durante la visita il medico verificherà il quadro clinico e la sua corrispondenza ai criteri di accesso al percorso riabilitativo, come definiti dalla Regione Lazio.

 

Ufficio Accettazione

Tel: +39 06.5150.1422 / -1424 / -1425

Fax: +39 06.5032.097

Orari: dal Lunedì al venerdì, ore 08:30 – 13:00; ore 14:00 – 17:30; Sabato, ore 08:30 – 12:30

 

Dove Siamo

Fondazione Santa Lucia Irccs

Via Ardeatina, 354 – 00179 Roma

Edificio U3 – Piano 0

 

Riabilitazione Estensiva Adulti (non per informazioni e prenotazioni)

Tel. +39 06.5150.1498

Fax +39 06.5032.097

Orari: dal lunedì al venerdì, ore 08.00 – 20.00; sabato, ore 08.00 – 13.00