Stefania Carboni | Fondazione Santa Lucia
Research Activity 

L'esperienza lavorativa della dott.ssa Carboni ha avuto inizio presso il laboratorio dell'Istituto di Igiene e Medicina Preventiva dell'Azienda Ospedaliera Universitara di Sassari presso il quale ha appreso le tecniche utilizzate negli esami batteriologici sui materiali biologici di provenienza umana. Sucessivamente si è dedicata allo studio del ruolo dei canali ionici nella genesi dei segnali di Ca++ intracellulari nelle cellule progenitrici endoteliali (EPCs) di pazienti affetti da carcinoma mammario mediante tecniche di imaging e microscopia a fluorescenza. Tale studio è stato condotto presso il laboratorio di Fisiologia Vascolare del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “L.Spallanzani” dell'Università di Pavia. Durante l'anno 2015, frequentando il Laboratorio di Genetica Molecolare UILDM e conseguendo il titolo di Master di II livello in Genetica Forense dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, ha acquisito competenza nell'ambito della genetica molecolare applicata sia al campo diagnostico che a quello forense.

Ad oggi la dott.ssa Carboni collabora con la UILDM (unione italiana per la lotta alle distrofie mucolari) ed è inclusa nello staff del Laboratorio di Genetica Molecolare UILDM della Fondazione Santa Lucia. In particolare si occupa della diagnosi molecolare della distrofia Facio Scapolo Omerale (FSO), della ricerca volta alla caratterizzazione fenotipica di famiglie affette da distrofia FSO (progetto Telethon-UILDM). La dott.ssa Carboni è, inoltre, referente per il service di diagnostica molecolare attivato nel 2015 presso il Laboratorio di Genetica Molecolare, che fornisce prestazioni a diversi laboratori diagnostici di Roma.

Curriculum Vitae 

2016 - 2017: vincitrice di una borsa di studio relativa al Progetto GUP13012A, Telethon-UILDM, presso la Fondazione S.Lucia-Roma.

2016 - oggi: subentro in una borsa di studio relativa al Progetto GUP13012, Telethon-UILDM, presso la Fondazione S.Lucia-Roma.

2016: vincitrice di un premio di studio Telethon- UILDM, presso la Fondazione S.Lucia- Roma.

2015: Master II livello in Genetica Forense, Università di Roma "Tor Vergata".

2015: Tirocinio post Laurea: collaboratrice UILDM nel il laboratorio di Genetica Molecolare presso Fondazione S.Lucia (attività di ricerca, diagnostica molecolare e assistenziale).

2013 - 2014: Laurea Magistrale in Biologia Sperimentale ed Applicata, percorso biologia umana e scienze biomediche, presso l’Università di Pavia.

 

Awards 

2016: Premio di studio Telethon per specifica competenza nel campo della distrofia Facio Scapolo Omerale ed esperienza tecnica nell'allestimento dei saggi molecolari finalizzata alla diagnosi molecolare.