Veronica Oropallo | Fondazione Santa Lucia
Attività di Ricerca 

Il nostro interesse scientifico è indirizzato a chiarire ed identificare meccanismi molecolari e funzioni proteiche in diversi contesti cellulari sia in condizioni fisiologiche che patologiche, utilizzando tecniche di biochimica e biologia molecolare. Nello specifico, studiamo il ruolo della chinasi ATM, una proteina coinvolta principalmente nel riparo del danno al DNA, la cui assenza di funzione determina lo sviluppo di una patologia genetica rara, l’Atassia Telangiectasia (A-T), caratterizzata  da neurodegenerazione cerebellare, instabilità genomica, alta incidenza di sviluppo di alcuni tipi di linfomi e leucemie e difetti nella risposta immunitaria. Lo scopo del nostro studio è quello di investigare la funzione di ATM in svariati contesti tumorali, identificare i pathways molecolari coinvolti a livello cellulare e chiarire il complesso ruolo della chinasi nella manifestazione del fenotipo tumorale.

Biografia 

2013 - 2016: Dottorato di ricerca in corso, Tor Vergata, Università di Roma.

2013: Borsa di studio di un anno, Fondazione Santa Lucia, Roma.

2010 - 2012: Laurea Magistrale in Biologia ed Evoluzione Umana, Tor Vergata, Università di Roma.

Tug of war between survival and death: exploring ATM function in cancer. Stagni V., Oropallo V., Fianco G., Antonelli M., Cinà I., and Barilà D., Int. J. Mol. Sci., 2014.

ATM kinase sustains HER2 tumorigenicity in breast cancer. Stagni V., Manni I., Oropallo V., Mottolese M., Di Benedetto A., Piaggio G., Falcioni R., Giaccari D., Di Carlo S., Sperati F., Concioni M.T. and Barilà D, Nature Comunication, 2014.