Fondazione Santa Lucia - Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

lineablu.gif (2899 byte)

BASKET IN CARROZZINA

basket2.jpg (56174 byte)La pallacanestro in carrozzina rappresenta la massima espressione del recupero fisico di un portatore di handicap perchè consente al giocatore di esprimersi in azioni spettacolari di gioco veloci e fantasiose, identiche a quelle che si possono ammirare nella pallacanestro giocata da normodotati.  Le strutture tecniche per il gioco, il campo e le sue dimensioni, l'altezza dei canestri e quasi tutte le regole sono uguali alla pallacanestro in piedi. Un handicappato in carrozzina può raggiungere gli stessi automatismi nei fondamentali individuali e di squadra di un giocatore in piedi, le stesse esecuzioni e le medesime percentuali di realizzazione nei tiri. La grossa difficoltà da superare è rappresentata dal mezzo meccanico che deve diventare uno strumento vantaggioso e non solo un peso da far traslocare per il campo. La preparazione specifica consiste nell'insegnare al giocatore come dominare il mezzo e come servirsene in modo da creare tutte quelle situazioni utili (blocchi e veli) che gli permetteranno di realizzare un canestro. L'obbiettivo a cui mira ogni allenatore è l'acquisizione da parte dei giocatori di tutti gli automatismi atti a realizzare la massima confidenza con il mezzo meccanico e velocizzare al massimo tutte le azioni di gioco; con la ricerca costante dell'equilibrio ottimale e della tempestività nella scelta delle soluzioni più opportune, caratteristiche che sono peculiari della pallacanestro.  Possono giocare alla pallacanestro in carrozzina tutti i disabili che a seguito di un evento invalidante causato da traumi (esempio: paraplegici ed amputati), da virus (esempio: poliomielitici), da cause congenite (particolari malformazioni del rachide) desiderino praticare la pallacanestro.

basket1.jpg (18866 byte)La IWBF (International Wheelchair Basket Federation), che presiede al basket praticato in carrozzina, ha adottato un sistema di classificazione per i giocatori ideato dal dr. Strohkendl dell'Università di Colonia, basato sulle limitazioni funzionali causate dall'handicap fisico. La classificazione dei giocatori con punteggi individuali da 1 a 4,5 è indispensabile per poter applicare una regola fondamentale della pallacanestro in carrozzina; infatti il quintetto in campo durante ogni fase di gioco non può superare il totale di 14,5 punti. Le altre regole valide per la pallacanestro sono sostanzialmente conformi alle norme ufficiali della FIBA, con poche modificazioni le cui più rilevanti sono: 1) sono infrazioni sollevarsi dal sedile della carrozzina e toccare il terreno con la pedana della carrozzina; 2) un giocatore può avanzare con la palla purchè il numero delle spinte mentre è in possesso della palla stessa non sia superiore a due tra un palleggio e l'altro; 3) non è consentito al giocatore rimanere più di tre secondi in quella parte di area avversaria tra la linea di fondo e il bordo più distante della linea di tiro libero mentre la palla è controllata dalla sua squadra.

lineablu.gif (2899 byte)

LA SQUADRA DEL S. LUCIA

squadrabasketp.JPG (28000 byte)

Clikkare qui per la foto in alta risoluzione

La Santa Lucia Sport è la squadra italiana più titolata avendo vinto 14 Campionati Italiani , 6 Coppe Italia, 2 Coppe Internazionalo André Vergauwen (torneo europeo riservato alle squadre che nei tornei nazionali si sono classificate dal secondo al quarto posto) e 2 Coppe dei Campioni EuroCup. In english please

FORMAZIONE

raimondi.jpg (13116 byte) evson.jpg (12116 byte) Image28.jpg (7408 byte) image36.JPG (12295 byte)
Husein HAIDARI Justine EVESON Stefano ROSSETTI Stevan CAINE
Play Centro/Pivot Centro/Pivot Play
Image27.jpg (7403 byte) Image26.jpg (7461 byte) image37.JPG (12357 byte) Image25.jpg (7390 byte)
Mohamed SANNA ALI' Cristian CERACCHI Simone TURLO Sergio CHERUBINI
Guardia - Capitano Guardia Centro/Pivot Play
corradi.jpg (4982 byte) ruocco.jpg (5172 byte) Image33.jpg (7794 byte) digiusto.jpg (4022 byte)
Andrea CORRADI Luigi RUOCCO Alberto PELLEGRINI Carlo DI GIUSTO
Ala Guardia Centro/Pivot Allenatore
conven.jpg (4557 byte) image35.jpg (6693 byte) polid.jpg (4160 byte) Image17.jpg (6726 byte)
Roberto CONVENTI Andrè RANDES Lorenzo POLIDORI Carlo DI CARLO
Accompagnatore Meccanico Preparatore Preparatore
trab.jpg (3490 byte) pizzoli.JPG (10584 byte) brunelli.jpg (4566 byte) scudetto.gif (2345 byte)
Dott. Marco TRABALLESI Dott. Carlo PIZZOLI Dott. Stefano BRUNELLI PRESIDENTE
Medico Medico Medico Dott. Luigi AMADIO

SPONSOR UFFICIALI:

logocmb.gif (9464 byte)   uliveto.gif (8054 byte) 

 

CAMPO DI GIOCO : Le partite e gli allenamenti si svolgono presso l'impianto sportivo della Fondazione Santa Lucia in Via Ardeatina 306

Allenamenti: martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 18.00 alle ore 20.00

lineablu.gif (2899 byte)

FONDAZIONE SANTA LUCIA - Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico - Via Ardeatina 306 - 00179 Roma (Italy)

Copyright © 1997- 2003 - All rights reserved

 Vai alla home page