Attività di Ricerca 

L'attività di ricerca del Dott. Massimiliano Palmiero si sviluppa nei seguenti ambiti:

1) Imagery mentale nelle diverse modalità sensoriali, allo scopo di esplorare le differenze e le somiglianze tra le diverse forme di rappresentazione mentale (visiva, uditiva, olfattiva, gustativa e motoria) e valutare la specificità di ciascuna forma di imagery.

2) Processi mentali implicati nella creatività visiva e verbale, allo scopo di chiarire i fattori cognitivi (imagery mentale soprattutto) ed extra-cognitivi (emozioni) che possono influnzare la creatività. Particolare attenzione è data al pensiero divergente, visivo e verbale, e ai cambiamenti che occorrono nell'invecchiamento.

3) Cognizione spaziale, allo scopo di esplorare la relazione tra abilità di navigazione e orientamento, abilità di imagery mentali (rotazione, generazione e ispezione d'immagini mentali visive) e stili navigazionali (survey, route e landmark). Particolare attenzione è stata rivolta alla memoria navigazionale misurata attraverso il Walking Corsi Test, nonché alle differenze di genere nelle diverse forme di navigazione.

4) Invecchiamento e neuropsicologia, allo scopo di valutare i cambiamenti della cognizione nel corso degli anni - soprattutto a partire dai 65 anni. L'obiettivo è sviluppare programmi di stimolazione cognitiva, principalmente basati sulla creatività e sul potenziamento del pensiero divergente, che possano ritardare il declino cognitivo. Particolare attenzione è  rivolta alla sclerosi multipla e ai pazienti neurologici, al fine di valutare il ruolo del linguaggio e non solo nelle strategie di decisione della vita quotidiana e in situazioni navigazionali caratterizzate da disturbi cognitivi.

L'attività di ricerca è condotta mediante la progettazione e applicazione di esperimenti comportamentali, l'analisi quantitativa dei dati mediante diversi modelli statistici, l'esplorazione dei correlati neurali e il neuroimaging (fMRI).

Biografia 

dal 2017Associate Editor, Frontier Psychology-Cognition, Losanna, Svizzera.

dal 2016Borsista Senior, Fondazione Santa Lucia Irccs.

dal 2012Advisory Editor, Cognitive Processing, Springer Verlag, Berlino, Germania.

2011 - 2013Ricercatore FIRB, Dipartimento Mesva, Università degli Studi dell'Aquila, L'Aquila.

2010Post-Doc Fellowship, Università di Allahabad, Centre of Behavioural and Cognitive Sciences (CBCS), Allahabad, Uttar Pradesh, India.

2008 - 2009Visiting Scientist, Laboratory for Perceptual Dynamics, Riken Brain Science Institute, Hirosawa,Wako-shi, Saitama, Japan.

2003 - 2007Dottorato di Ricerca, Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Roma Sapienza, Roma.

2001 - 2003Laurea in Psicologia, Università degli Studi di Roma Sapienza, Roma.

M. Palmiero, L. Piccardi, The role of emotional landmarks on topographical memory, in Frontiers in Psychology, 2017, 8:763.

M. Palmiero, R. Nori, C. Rogolino, S. D’Amico, L. Piccardi, Sex differences in visuospatial and navigational working memory: the role of mood induced by background music, in Experimental Brain Research, 2016, 234: 2381-2389.

M. Palmiero, D. Di Giacomo, D. Passafiume, Can creativity predict cognitive reserve?, in The Journal of Creative Behaviour, 2016, 615: 98-101.

M. Palmiero, R. Nori, V. Aloisi, M. Ferrara, L. Piccardi, Domain-Specificity of Creativity: A Study on the Relationship Between Visual Creativity and Visual Mental Imagery, in Frontiers Psychology, 2015, 6:1870.

M. Palmiero, The effects of age on divergent thinking and creative objects production: a cross-sectional study, in High Abilty Studies, 2015, 26: 93-104.

M. Palmiero, R. Di Matteo, M. Olivetti Belardinelli, The representation of conceptual knowledge: visual, auditory, and olfactory imagery compared with semantic processing, in Cognitive processing, 2014, 15: 143-157.

M. Palmiero, C. Nakatani, D. Raver, M. Olivetti Belardinelli, C. van Leeuwen, Abilities within and across Visual and Verbal Domains: How Specific is their influence on Creativity?, in Creativity Research Journal, 2010, 22: 369-377.

M. Olivetti Belardinelli, M. Palmiero, C. Sestieri, D. Nardo, R. Di Matteo, A. Londei, A. D’Ausilio, A. Ferretti, C. Del Gratta, G.L. Romani, An fMRI investigation on image generation in different sensory modalities: the influence of vividness, in Acta Psychologica, 2009, 132: 190-200.

Psicologia Generale, Dipartimento di Scienze Umane, Università degli Studi dell'Aquila, L'Aquila.
Storia e Metodi della Psicologia, Dipartimento Discab, Università degli Studi dell'Aquila, L'Aquila.
Psicologia della Personalità e delle Differenze Individuali, Dipartimento Discab, Università degli Studi dell'Aquila, L'Aquila.