Attività Clinica 

Il Prof. Carlo Caltagirone è Specialista in Neurologia e Psichiatria. È particolarmente esperto nella diagnosi e cura delle malattie neurodegenerative (un insieme eterogeneo di entità nosografiche distinte, accomunate da alcune caratteristiche patogenetiche e cliniche). In questo gruppo di patologie rientrano malattie più note come la Malattia di Alzheimer e il Morbo di Parkinson e altre come il Morbo di Huntington, la Sclerosi Laterale Amiotrofica, la paralisi sopranucleare progressiva, la demenza frontotemporale e la demenza a corpi di Lewy.

Attività di Ricerca 

L'attività di ricerca del Prof. Carlo Caltagirone è incentrata sulle relazioni tra cervello e comportamento in condizioni sia normali che patologiche, e alla possibilità di modulare tali funzioni tramite apprendimento e riabilitazione.

Biografia 

dal 2015Direttore Scuola di Specializzazione in Neurologia, Università degli Studi di Roma Tor Vergata

dal 2014Direttore della Linea di Ricerca C (Neuroscienze Sperimentali), Fondazione Santa Lucia Irccs

dal 1996Direttore Scientifico, Fondazione Santa Lucia Irccs (con interruzione temporanea nell’anno 2000)

dal 1994Professore Ordinario di Neurologia, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Roma Tor Vergata

dal 1993Responsabile Laboratorio di Neurologia Clinica e Comportamentale, Fondazione Santa Lucia Irccs

1994Incaricato Insegnamento, Corso di Riabilitazione Neurologica, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Roma Tor Vergata

1983Professore Associato per il raggruppamento disciplinare Neurologia e Neurochirurgia

1978Specializzazione in Psichiatria, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

1977Assistente Universitario Ordinario, Clinica Neurologica, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

1976Specializzazione in Neurologia, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

1975Assistente Universitario Incaricato, Clinica Neurologica, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

1974Borsa per Giovani Laureati del Ministero della Pubblica Istruzione

1972Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

Incarichi Istituzionali 

dal 2016Membro del Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita, Presidenza del Consiglio dei Ministri

dal 2013Membro del Comitato Nazionale per la Bioetica della Presidenza presso il Consiglio dei Ministri

dal 2012Presidente SIRAS Società Italiana di Riabilitazione ad Alta Specializzazione

dal 2012Editor per Neurological Sciences

dal 2011Editor per Functional Neurology

2011 - 2016Presidente del Collegio dei Professori Ordinari e Straordinari di Neurologia

ALS5/SPG11/KIAA1840 mutations cause autosomal recessive axonal Charcot-Marie-Tooth disease, Montecchiani C, Pedace L, Lo Giudice T, Casella A, Mearini M, Gaudiello F, Pedroso JL, Terracciano C, Caltagirone C, Massa R, St George-Hyslop P H, Barsottini O G, Kawarai T, Orlacchio A., Brain, 2015.

Exploring classical conditioning for strengthening the links between semantic and lexical representations in pure anomia: Preliminary findings from a single case study, Zannino G D, Barban F, Caltagirone C, Carlesimo G A., J Neuropsychol, 2015.

On the relationship between side of onset and cognition in Parkinson disease: Response from the authors, Pellicano C, Assogna F, Cravello L, Langella R, Caltagirone C, Spalletta G, Pontieri F E, Parkinsonism Relat Disord., 2015.

Brain structure, cognition and negative symptoms in schizophrenia are associated with serum levels of polysialic acid-modified NCAM, Piras F, Schiff M, Chiapponi C, Bossù P, Mühlenhoff M, Caltagirone C, Gerardy-Schahn R, Hildebrandt H, Spalletta G., Transl Psychiatry, 2015.

Brain-derived neurotrophic factor serum levels correlate with cognitive performance in Parkinson's disease patients with mild cognitive impairment, Costa A, Peppe A, Carlesimo G A, Zabberoni S, Scalici F, Caltagirone C, Angelucci F., Front Behav Neurosci., 2015.

White matter microstructural characteristics in Bipolar I and Bipolar II Disorder: A diffusion tensor imaging study, Ambrosi E, Chiapponi C, Sani G, Manfredi G, Piras F, Caltagirone C, Spalletta G., J Affect Disord, 2015.

Longitudinal Neuropsychiatric Predictors of Death in Alzheimer's Disease, Spalletta G, Long J D, Robinson R G, Trequattrini A, Pizzoli S, Caltagirone C, Orfei M D., J Alzheimers Dis., 2015.

Docetaxel-Loaded Fluorescent Liquid-Crystalline Nanoparticles for Cancer Theranostics, Meli V, Caltagirone C, Falchi AM, Hyde ST, Lippolis V, Monduzzi M, Obiols-Rabasa M, Rosa A, Schmidt J, Talmon Y, Murgia S., Langmuir., 2015.

BDNF concentration and impulsiveness level in post-traumatic stress disorder, Martinotti G, Sepede G, Brunetti M, Ricci V, Gambi F, Chillemi E, Vellante F, Signorelli M, Pettorruso M, De Risio L, Aguglia E, Angelucci F, Caltagirone C, Di Giannantonio M., Psychiatry Res., 2015.

Heidenhain variant in two patients with inherited V210I Creutzfeldt-Jakob disease, Imbriani P, Marfia GA, Marciani MG, Poleggi A, Pocchiari M, Puoti G, Caltagirone C, Pisani A., Int J Neurosci., 2015.

Neurologia, Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Roma Tor Vergata